28-03-06-gold4000093

Passeriforme appartenente alla famiglia degli sturnidi, lo storno comune (Sturnus vulgaris) in Sicilia è migratore e svernante. Arriva in Sicilia in autunno per passare i mesi invernali. Di colore scuro con riflessi verdi e picchiettature bianche, diventa quasi nero in estate tramite abrasione delle penne, confondendosi con il suo parente storno nero (Sturnus unicolor). Il giovane è marrone. Si ciba di bacche, frutta ed insetti. Uccello fortemente gregario, si riunisce in grandi stormi compiendo voli acrobatici e spettacolari. A Palermo sverna un buon numero d’individui. Molto intelligente, può imitare versi di altre specie di uccelli. I loro predatori naturali sono il falco pellegrino e l’allocco. In Sicilia l’unico sito di nidificazione è a Siracusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.