La poiana (Buteo buteo), appartenente alla famiglia degli accipitridi, è una sorta di piccola aquila, tutta marrone di sopra, sottoala con bande più o meno biancastre, a seconda del morfismo, e una chiazza biancastra sul petto. Il giovane di solito è più chiaro (nella foto a destra un giovane da nido). Prevalentemente sedentaria, si trova in vari habitat, campagne, boschi, ecc. Nidifica sulle cime di alberi o su pareti rocciose, si ciba di piccoli mammiferi, rettili e uccelli. Presente a Monte Pellegrino, raramente si avvicina alle porte di Palermo.

La poiana può essere confusa con il falco pecchiaiolo, che si vede a Monte Pellegrino nel periodo della migrazione primaverile. Generalmente ha sulla parte inferiore delle ali delle barrature orizzontali più strette (anche qui a seconda dell’età, sesso e morfismo). Il maschio ha la testa grigia. Di solito arrivano in gruppi volteggiando in cerchio con ali dritte (a differenza della poiana che alza le ali in volteggio) per salire di quota con le termiche, per poi ‘scivolare’ con volo planato.

 

poianaimg_8027-madonie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.