ESCURSIONE LIPU A GIACALONE ALL’IMBRUNIRE CON CENA A SACCO AL CHIAR DI LUNA! – DOMENICA 5 LUGLIO 2020

Domenica 5 luglio la Lipu Sezione di Palermo effettuerà una suggestiva escursione all’imbrunire a Giacalone, tra i monti che si affacciano nella Conca D’Oro di Palermo e nella Valle del fiume Oreto! Il percorso, che comincerà nel tardo pomeriggio, attraverserà la località Fontanafredda, incastonata tra P.zo dell’Assolicchiata, P.zo della Nespola, Monte Matassaro Renna e P.zo Mirabella, vette che sfiorano e superano 1000 metri di quota, e sarà caratterizzato da un alternarsi di boschi ed ampie radure con praterie montane e arbusteti, con vegetazione naturale di macchia, querceti e conifere e vegetazione ripariale. Tra le specie avifaunistiche che potremo osservare, finchè ci sarà luce, ci saranno la sterpazzola, un passeriforme migratore che viene a nidificare negli arbusteti a quote alte, La sterpazzolina dalla graziosa gola rossiccia e dal canto particolare spesso immersa nella macchia, lo sparviere, temibile rapace dei boschi, il pettirosso che lo ritroviamo nidificante nei boschi montani, il saltimpalo che si vede spesso posato tra gli steli d’erba, e il pigliamosche.

Durante il percorso, la luce del sole pian piano darà il cambio al chiarore alla Luna piena, e i paesaggi si tramuteranno in suggestive sagome ed ombre dove la fauna notturna la farà da padrona. Effettueremo dei punti di ascolto per rintracciare i versi dei rapaci notturni come l’allocco, l’assiolo e la civetta, e, se siamo fortunati, potremo osservare o sentire la volpe, l’istrice o la martora. Dopo la cena che faremo su un prato a quota 980m, gli esperti della Lipu descriveranno la migrazione notturna degli uccelli e i loro sistemi di orientamento.  

Informazioni tecniche:  

Lunghezza percorso: 7 km circa A/R. Quota di partenza 710m. Quota di arrivo 978m. Durata circa 4 ore A/R (può durare di più a seconda delle soste).  

Tipo di percorso: Facile su pista forestale e breve mulattiera. Quasi interamente lo stesso tragitto tra andata e ritorno tranne un piccolo anello.  

Abbigliamento: scarpe da trekking, pantaloni lunghi, felpa di pile, torcia elettrica, cena a sacco, acqua. Consigliato spray contro i moscerini e stuoia per sedersi.  

Appuntamento: per chi parte da Palermo partenza dal bar Oceania in via Giotto alle ore 18:00. Proseguimento con mezzi propri per la 624 Palermo-Sciacca ed uscita per Giacalone. Per chi viene da fuori, appuntamento ore 18:30 allo svincolo di Giacalone dalla PA-Sciacca. Rientro alle macchine per le ore 23:00 circa.  

L’escursione è gratuita per i soci Lipu. Per i non soci è gradita una donazione o l’iscrizione alla Lipu (€ 25,00 socio ordinario, € 18,00 socio giovanile/junior). L’escursione è adatta anche ai bambini al di sopra degli 8 anni, purchè accompagnati dai genitori.  

Prescrizioni per il Covid-19: Durante il tragitto in macchina, è possibile un numero max di tre persone per ogni auto, due delle quali poste nei sedili di dietro, a meno che non siano composti da familiari. Tutti i passeggeri ed il guidatore devono avere la mascherina indossata, a meno che non siano composti da familiari. Misurazione della temperatura corporea prima di uscire da casa. L’evento sarà precluso alle persone la cui temperatura supera i 37°. Rispetto del distanziamento fisico tra i partecipanti o uso delle mascherine durante le soste nel caso non si possa mantenere la distanza di sicurezza. Divieto di fornire pasti e bevande di alcun tipo ai partecipanti. Divieto di utilizzo promiscuo di strumenti e attrezzature, sia private che di proprietà dell’associazione (ad esempio. binocoli, cannocchiali, guide da campo). Si consideri che la Lipu non può essere ritenuta responsabile di comportamenti individuali in violazione delle leggi vigenti e del codice della strada.  

Prenotazioni entro le ore 15:00 di domenica 5 luglio.   Info: palermo@lipu.itwww.lipupalermo.it – Facebook: Lipu Sezione di Palermo.